Riconoscimento

CFU

 

 

Articoli

Riconoscimento CFU

 

Per ottenere il riconoscimento dei Crediti Formativi Universitari e l’abbreviazione del percorso universitario valorizzando la carriera accademica pregressa, i percorsi formativi svolti e le attività professionali certificabili ai fini dell’immatricolazione ad un Corso di Laurea o Laurea Magistrale, sarà necessario richiedere la prevalutazione personalizzata, gratuita e non impegnativa.

In conformità al D.M. 270/04, art. 5, c. 7 e come previsto successivamente dall’art. 2 c. 147 Legge 24/11/2006 n. 286 (di conversione del D.L. 262/2006 ex art. 37 c. 2), così come modificato dall’art. 14 c. 1 Legge 30/12/2010 n. 240, l’Università degli Studi “Guglielmo Marconi” riconosce come Crediti Formativi Universitari, secondo criteri predeterminati, le conoscenze e le abilità professionali regolarmente certificate.

Una commissione di Facoltà avrà il compito di esaminare i curricula dei candidati (corredati da autocertificazioni o certificazioni degli enti o organismi interessati) ai fini della determinazione di crediti formativi attribuibili.

L’esito della prevalutazione sarà inviato alla casella di posta elettronica comunicata dall’interessato non appena disponibile.

Si raccomanda, in caso di percorsi universitari svolti, di specificare gli esami superati e le relative votazioni conseguite.

 

 

Accesso ai corsi di Laurea Magistrale

 

I Corsi di laurea magistrale sono ad accesso libero.
I requisiti curriculari richiesti saranno verificati dalla Facoltà attraverso le procedure di Valutazione CFU sopra indicate, che l’interessato dovrà attivare prima dell’immatricolazione.

Al fine di consentire l’accesso al secondo livello anche a laureati provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti in ingresso, eventuali crediti mancanti (ICA) potranno essere acquisiti iscrivendosi a corsi singoli e superando il relativo esame prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale.

 

 

Soglie di ammissione ad anni successivi al primo

 

Nel caso di trasferimenti da altre università o passaggi di corso ed in tutti i casi di riconoscimenti di crediti formativi universitari per attività pregresse, è consentita l’iscrizione ad anni successivi al primo, in base alle seguenti soglie di crediti:

  • ammissione al II anno con almeno 30 crediti (per tutti i corsi di Laurea e Laurea Magistrale)
  • ammissione al III anno con almeno 90 crediti (per tutti i Corsi di Laurea e Laurea Magistrale a Ciclo Unico)
  • ammissione al IV anno con almeno 150 crediti (per il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico)
  • ammissione al V anno con almeno 210 crediti (per il Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico)

 

Call Now Button